“IO donna”, quella che sembra essere la parte dedicata alle donne del corriere della sera online, ha pubblicato ultimamente una foto dell’attrice Chloe Moretz insieme al figlio del famoso David Beckham. Fin qui nulla di strano, è una sezione che tratta per lo più argomenti di gossip, moda, bellezza ecc. (tutti argomenti OVVIAMENTE prettamente femminili…), quindi ci sta anche spettegolare su una nuova coppia holliwoodiana. La cosa che però sta indignando parecchie persone sul web è la didascalia sotto la foto in questione che ritrae i due che camminano tenendosi per mano.
iodonna
“Peccato non sia così magra da poterli indossare con disinvoltura”… Ok onestamente io mi sono stancata di questo body shaming continuo che nella nostra società proviene da ogni mezzo d’informazione. Facciamo qualche puntualizzazione che a questo punto mi sembra più che doveroso: la Moretz non è obesa, né sovrappeso. E’ una donna normopeso che indossa un paio di pantaloncini, ma comunque l* pseudo giornalista che ha scritto questa meravigliosa didascalia (malamente corretta successivamente, ma lo vedremo dopo) riesce a vedere del grasso dove effettivamente questo NON c’é. La critica non avrebbe comunque avuto senso di esistere nemmeno se la donna in questione fosse stata obesa, sia chiaro. Innanzitutto non è giusto che solo le donne vengano giudicate in base al corpo, per gli uomini questo avviene in misura molto minore. Una donna non è una bambola, personaggio famoso o meno dobbiamo renderci conto che stiamo parlando di un essere umano. Se fosse stata obesa e avesse comunque voluto mettere degli shorts le sarebbero piovute contro centinaia di critiche dai vari giornaletti di gossip, social ecc. solo perché alcune persone pensano che quello non sia il fisico adatto per quel capo di abbigliamento, ma come abbiamo visto, anche quando il corpo in questione rispetta gli standard di bellezza imposti c’é sempre qualcuno che si impegna a trovare il pelo nell’uovo. Insomma, non importa come tu sia, non andrai mai bene. Non sono i corpi a doversi adattare ai vestiti e alla moda, sono i vestiti a doversi adattare alle nostre forme, al nostro peso, alla nostra altezza e alla nostra fisicità in generale. Questo è il messaggio che un giornale del genere scritto per un pubblico femminile dovrebbe trasmettere! Ognuno ha il diritto di vestirsi come meglio crede, ovviamente penso che ci siano dei posti in cui sia giusto rispettare un dress code prestabilito, come per esempio sul luogo di lavoro o a scuola, ma neanche in quel caso devono essere solo le donne a farne le spese. Ho sentito di molte scuole in cui alle ragazze veniva vietato di indossare i pantaloncini nonostante le temperature fossero estive, mentre ai ragazzi nessuno vietava di indossarli né di andare a lezione con quegli (a mio parere) orribili pantaloni a vita bassissima che fanno vedere le mutande e a volte intravedere anche qualcosa di più.
Fa caldo ed è normale vestirsi in maniera più scoperta, la gente (e soprattutto le donne) non possono e non devono sentirsi costantemente giudicate, siamo arrivati al punto che se un corpo non rispetta gli standard dettati dall’industria della moda allora è un qualcosa da nascondere, una vergogna. Ma il punto è che le donne vere (intendo quelle fuori dalle riviste di alta moda) non portano la 38-42. Le donne portano TUTTE le taglie, dalle più minute alle più grandi. Non esiste la taglia sbagliata o la taglia perfetta, esistono le diverse taglie. Certe persone hanno una costituzione più esile e altre saranno più grandi, ma non c’é nulla di cui vergognarsi qualsiasi sia la taglia indossata.

Torniamo a noi. Dopo qualche ora la didascalia sotto la foto è stata corretta nel seguente modo:
13697262_1760719120874168_1712587029187503968_n
Solo a me sembra un modo mal riuscito di correggere lo strafalcione?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...